finanziamenti

sei tu quello che fa i conti in tasca tua

 ende

Come finanziare l’abitazione dei miei sogni?

Sebbene strumenti esterni (finanziamenti terzi) siano più convenienti rispetto ad alcuni anni fa, oggi vengono concessi con più cautela.

Con più autorità di regolamento lo Stato vuole far sì che i proprietari di immobili siano in grado di sostenere il prestito per l’immobile anche in futuro e di poterlo rimborsare a tempo utile.

Da un lato è importante sapere qual è il prestito massimo per quale tipo di immobile e per quale tipo di uso dell’immobile; d’altro lato è necessario sapere a quanto ammontano i miei pagamenti per la restituzione del prestito. Il tutto va considerato nel calcolo dell’investimento.

Quota di finanziamento Tipi di ammortamento

Queste sono le nuove disposizioni sull’Ordinanza sulla promozione della proprietà d’abitazioni (OPP) con fondi della cassa pensioni e del 3° pilastro. Dépliant in arrivo.

Prelievo anticipato versus costituzione in pegno

La base per abitare in modo spensierato e senza grattacapi è la certezza di poter permettersi l’immobile non solo oggi ma anche in un lontano futuro – indipendentemente dall’andamento del mercato, dalle modifiche dei prezzi e dal tasso d’interesse.

Esiste una regola d’oro applicata da tutti gli istituti finanziari. Secondo tale regola gli interessi, i costi di ammortamento e le spese accessorie dell’immobile dei tuoi sogni non devono oltrepassare un terzo del tuo reddito annuo lordo. Verifica con la calcolatrice della sostenibilità se il peso finanziario per te è sostenibile, in particolar modo quando gli interessi aumentano.

Sicurezza finanziaria per il tuo immobile

Con una nuova situazione abitativa cambiano, oltre ai costi di abitazione e finanziamento, anche le spese/ricavi, quali ad esempio costi di mobilità, assicurazioni, energia, informatica, telecomunicazione, tempo libero e imposte. Per tenere sotto controllo tali costi bisogna conservare le fatture e annotare le spese fisse. Ecco un elenco per il calcolo del budget personale e delle imposte in modo semplice.

Copertura finanziaria dei tuoi cari

L’acquisto di un immobile, sia per uso proprio sia per darlo in affitto, è sempre legato a rischi, siano essi il rischio di responsabilità nei confronti di terzi dovuto alla proprietà dell’immobile oppure il rischio in caso di danni, e può diventare un peso economico insostenibile. Si pone inoltre la domanda se l’immobile rimane sostenibile anche dopo l’incidente, durante la malattia oppure dopo il decesso della persona con il reddito che permette di sostenere i costi principali. Qual è il tuo profilo di rischio?

Il mio profilo di rischio

Siamo a tua disposizione per una consulenza e per fornire ulteriori delucidazioni. Abbiamo a portata di mano tutte le soluzioni, veloci e attendibili. È esclusa la responsabilità in relazione ai mezzi messi a disposizione su questo sito.